Riferimenti Ente
Comune di Rho
Piazza Visconti, 23
20017 - Rho (MI)
Responsabile servizio
Roberto Scaglione
Orari SUE
Lunedì
08.30 - 12.15-
Mercoledì
08.30 - 12.15-
Venerdì
08.30 - 12.15-
Orari SUAP
Lunedì
08.30 - 12.15-
Mercoledì
08.30 - 12.15-
Venerdì
08.30 - 12.15-

Per una visualizzazione ottimale del portale di consiglia l'utilizzo di Google Chrome, Mozilla Firefox o Internet Explorer 11.

Notizie
03/05/2016
Elenco Gestori Servizi e sottoservizi tecnologici a Rho

HERA LUCE s.r.l. Via Due Martiri, 2 - 47030 SAN MAURO PASCOLI (FC)
PEC: segreteriaheraluce@pec.gruppohera.it   Numero verde 800.498.616

ENI divisione Refining & Marketing TEOL – ufficio interferenze
Piazza della Vittoria 1 - 16121 GENOVA   Ing. Andrea Aula
tel. 3480750369 - fax 010-5774500 PEC: oleodotti@pec.emi.com

SNAM RETE GAS  Via Tommaseo 5 – 28081 ABBIATEGRASSO (MI)
tel. 0294967707  Mail marco.sangalli@snamretegas.it

NUOVE ENERGIE DISTRIBUZIONE s.r.l. Viale De Gasperi 113/115 - 20017 RHO (MI)
tel. 029306850 - mail info@nedweb.it   PEC: ned_nuovenergiedistribuzione@legalmail.it

NUOVENERGIE TELERISCALDAMENTO s.r.l.  Viale De Gasperi 113/115 - 20017 RHO (MI)
Tel. 02.93909379 - mail info@net-tir.it   PEC: nuovenergieteleriscaldamento@legalmail.it

STEAM s.r.l. TELERISCALDAMENTO Galleria Gandhi 21 -20017 RHO (MI)
tel. 02.93469165 - mail info@steamsrl.net    PEC: s.te.a.m.srl@cgn.legalmail.it

TELECOM ITALIA s.p.a.   Viale Borri 150 – 21100 VARESE
Assistenza scavi tel. 800.133131 - fax 06-91254889 mail segnalazioniovest@telecomitalia.it

ENEL DISTRIBUZIONE spa zona Corsico Via Vittorini 4 – 20094 CORSICO (MI)
tel. 02.23204683 - mail zona.corsico@enel.com

AMIACQUE s.r.l.   Via Rimini 34/36 - 20142 MILANO
tel. 02.895201 - Mail info@amiacque.it

CAP s.r.l.   Via del Mulino, 2 - Palazzo U10 - 20090 ASSAGO (MI)
PEC: capholding@legalmail.it

METROWEB s.p.a.   Viale Certosa 2 – 20155 MILANO
tel. 02.36582200 - mail coordinamento.scavi@metroweb.it   PEC: afc@pec.metroweb.it

VERIZON s.p.a.  Via Carroccio 6- 20016 PERO (MI)
mail: verizon-coordinamenti@it.verizon.com    verizonitalia@legalmail.it

CONSORZIO EST TICINO VILLORESI     Via Ariosto 30 – MILANO
PEC: etvilloresi@pec.it

FASTWEB s.p.a.     VIA Caracciolo 51 - 20155 MILANO
PEC: pietro.raimondi@pec.fastweb.it

VODAFONE OMNITEL N.V.
Via Lorenteggio, 240 - 20147 MILANO

08/04/2016
Modello Unificato Regionale Denuncia Inizio attivita

Con Deliberazione di G.R. n. X/4601 del 17/12/2015 è stataapprovata la modulistica standardizzata per la DIA; a far data dal 23/03/2016 sarà attivo il Modello Regionale Unificato per la D.I.A.(Denuncia Inizio Attivita) per la sua compilazione all'interno del portale ed il successivo inoltro in modalità telematica al Comune.

28/12/2015
Aggiornamento costo base di costruzione

Si avvisa che con determinazione del Direttore Area 3 Pianificazione, Gestione, Tutela del Territorio e Lavori Pubblici n. 369 del 28/12/2015 è stato adeguato il costo di base di costruzione dei nuovi edifici, rispetto a quanto stabilito dalla Regione Lombardia in data 2406/1994, come prescritto dall’art. 7 della Legge 24/12/1993 n. 537, nella misura di €. 395,84 CON DECORRENZA DAL 01/01/2016

10/11/2015
Nuova disciplina per l'efficienza energetica degli edifici

In data 26 giugno 2015 il Ministero per lo Sviluppo economico ha emanato tre decreti in attuazione della direttiva 2010/31/UE. La Regione Lombardia ha quindi deliberato di uniformare le disposizioni regionali stabilendo quanto evidenziato nell'allegata nota circa le nuove disposizioni per l'efficienza energetica degli edifici.

21/07/2015
Modello Unificato Regionale CILA e CIL

A far data dal 23/07/2015 sarà attivo il Modello Regionale Unificato per la CILA (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata) per la sua compilazione all'interno del portale ed il successivo inoltro in modalità telematica al Comune.

Il Modello Unificato Regionale CIL (Comunicazione Inizio Lavori), reperibile nella sezione "Modulistica" - Istanze non telematiche e non compilabili nel portale -, potrà invece essere presentato in modalità cartacea ovvero trasmesso in modalità telematica.

31/12/2014
Aggiornamento degli oneri di urbanizzazione

Con Delibera di C.C. n. 83 del 27/11/2014 sono state approvate le nuove tariffe per il calcolo dei oneri di urbanizzazione da corrispondere al Comune in materia di edificazione.

29/12/2014
Aggiornamento costo base di costruzione

Si avvisa che con determinazione del Direttore Area 3 Pianificazione, Gestione, Tutela del Territorio e Lavori Pubblici n. 355 del 23/12/2013 è stato adeguato il costo di base di costruzione dei nuovi edifici, rispetto a quanto stabilito dalla Regione Lombardia in data 2406/1994, come prescritto dall’art. 7 della Legge 24/12/1993 n. 537, nella misura di €. 393,64 CON DECORRENZA DAL 01/01/2015

17/12/2014
Aggiornamento diritti segreteria per procedimenti edilizi

con decorrenza dal 01/01/2015, ai sensi della Delibera di Giunta Comunale n. 262  del 18/11/2014, sono stati modificati e aggiornati gli importi dei diritti di segreteria per le pratiche/procedimenti dello Sportello Unico Edilizia (SUE), da versare con le modalità indicate nella sezione modulistica SUE.

22/10/2014
(AGGIORNAMENTO NEWS DEL 26/03/2014 ) - Procedimenti per l'agibilità degli edifici o singole unità immobiliari

La legge regionale n. 11 del 19/02/2014, ha abrogato la Legge regionale n. 1/2007 che consentiva, ai sensi dell'art. 5, la certificazione dell'agibilita' degli immobili.

L'agibilità è attualmente disciplinata dell’art. 8 del vigente Regolamento Edilizi e dall'art. 25 del D.p.r. 380/2001 (come modificato con c.d. Decreto del Fare) che al comma 5 bis, recentemente introdotto, prevede sostanzialmente l’attestazione di agibilità sulla base di asseverazione di tecnico abilitato

In conformità a tali disposizioni, l’agibilità di singole Unità immobiliari o interi edifici, potrà pertanto essere ottenuta alternativamente presentando:

· Dichiarazione di Agibilità (in modalità esclusivamente telematica ex art. 8 Regolamento Edilizio)l’immobile potrà essere immediatamente occupato;

· Domanda di Agibilità (in modalità – anche – cartacea)l’immobile potrà essere occupato solo previo ottenimento del certificato ovvero il formarsi dell’equipollente titolo decorsi 30 o 60 giorni a seconda della specificità.

In entrambi i casi, ciò che rileva per il verificarsi dei presupposti e delle condizioni stabilite, è il necessario corredo documentale

25/09/2014
Controlli di merito su asseverazioni, dichiarazioni e certificazioni

L’Amministrazione Comunale nell’ottica di un generale rinnovamento dei servizi sul piano della efficacia ed efficienza dei medesimi e della semplificazione burocratica/snellimento procedurale, ha stabilito di procedere al controllo di merito su asseverazioni, dichiarazioni e certificazioni, solo “a campione”, nella consapevolezza della qualità di “persona esercente un servizio di pubblica necessità” assunta - ai sensi della legge penale - dal progettista in tali fattispecie di pratiche edilizie.

Con successiva determinazione dirigenziale sono stati stabiliti i criteri per l’esercizio di tale attività e le relative forme di pubblicità.

Resta fermo il controllo di correttezza formale e di completezza documentale, agli effetti della effettiva “ricevibilità” della comunicazione, segnalazione, denuncia, dichiarazione, ai sensi dell’art. 9 del vigente Regolamento Edilizio, ovvero dell’applicazione delle sanzioni in caso di false dichiarazioni.

Di seguito viene allegato l'elenco dei verbali con indicate le relative pratiche estratte.

Si precisa altresì che tale forma di verifica, non preclude la normale attività di vigilanza e controllo di competenza comunale, prescritte dalle vigenti disposizioni di leggi e regolamenti.

02/09/2014
Richiesta appuntamenti online

Si avverte che è stato attivato in fase sperimentale la richiesta di appuntamento online per i tecnici professionisti al fine di discutere i singoli progetti, nelle giornate di mercoledì e venerdì, (escluse cioè le informazioni sull'iter dei procedimenti già disponibili in libera visione) 

07/07/2014
Aggiornamento diritti segreteria ASL per procedimenti edilizi e produttivi

La locale ASL Milano 1, con decorrenza 01/07/2014, ha introdotto le nuove tariffe di segreteria per gli adempimenti in materia igienico/sanitaria di competenza.

Il nuovo importo per la presentazione di SCIA in materia di commercio è di € 35,00.

18/06/2014
Integrazione all'art. 98 del vigente Regolamento Edilizio

Con Delibera di Consiglio n. 36 del 21/05/2014 è stata adottata l'integrazione all'art. 98 del vigente Regolamento Edilizio, consitente nella dotazione di infrastrutture elettriche per la ricarica di veicoli per edifici diversi da quelli residenziali.

06/03/2014
Modifica PEC delllo Sportello Unico Edilizia (SUE)

A decorrere da oggi il nuovo indirizzo PEC al quale inviare la documentazione o istanze in materia di edilizia, è il seguente:  

pec.sportelloedilizia.comunerho@legalmail.it

18/12/2013
Modifiche all'art. 133 Regolamento edilizio - Prevenzione esposizione gas Radon

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 53 del 14/12/2013, è stata approvata la modifica all'art. 133 del vigente Regolamento Edilizio che introduce nuovi disposizioni in materia edilizia al fine della prevenzione alle esposizioni al gas Radon, di cui al Decreto D.G. della sanità Regione Lombardia n. 12678 del 21/12/2011.

12/11/2013
Ricerca pratiche edilizie pregresse

Il servizio edilizia è in fase di informatizzazione di tutte le pratiche edilizie presentate sul territorio a partire dall'anno 1927, al fine di consentire all'utente di travare attraverso questo portale, la pratica di interesse e di riferimento, per l'eventuale successivo accesso agli ati per la sua visura.
Le pratiche già consultabili attraverso il pulsante "consultazione pratiche edilizie" sono quelle comprese tra il periodo 1999 e la data odierna, mentre per quelle pregresse, vengono per ora pubblicati dei link riferiti a dei fogli di excel, contenenti la tipologia di pratica e l'anno di presentazione, in attesa che vengano informatizzate le relative pratiche.
anno 1993 - manutenzioni straordinarie;
anno 1994 - manutenzioni straordinarie;
anno 1995 - manutenzioni straordinarie;
anno 1996 - manutenzioni straordinarie;
anno 1997 - manutenzioni straordinarie;
anno 1998 - manutenzioni straordinarie.

23/08/2013
Novità del Decreto del Fare - Proroga del termine di inizio e di ultimazione dei lavori

Il recente Decreto del Fare proroga di due anni i termini di inizio e di ultimazione dei lavori già autorizzati con permesso di costruire, Dia o Scia prima dell’entrata in vigore del DL 69/2013 (21 giugno 2013). Ciò previa comunicazione del soggetto interessato.

Resta inteso che la proroga, per sua natura, non può essere concessa ove i titoli risultano già scaduti di validità.

27/06/2013
Aggiornamento imposta di bollo

Si porta a conoscenza che, ai sensi dell’art. 7 bis , comma 3, della Legge 24 giugno 2013, n. 71, le misure dell’imposta di bollo in precedenza stabilite in € 1,81 ed in € 14,62, ovunque ricorrano, sono state rideterminate rispettivamente in € 2,00 ed in € 16,00.

La Legge n. 71/2013 è stata pubblicata sulla GU n. 147 del 25 giugno 2013 per cui questi adeguamenti decorrono dal giorno 26 giugno 2013.

23/04/2013
Aggiornamento importo per monetizzazione parcheggi

Si avvisa che con determinazione del Direttore Area Pianificazione, Gestione, Tutela del Territorio e Lavori Pubblici  n. 87 del 22/04/2013 è stata adeguata la somma da corrispondere al Comune per parcheggio di pertinenza di nuove unità immobiliari costituite in forza di interventi di recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti, come prescritto comma 3 dell’art. 64 della Legge 11/02/2005 n. 12, nella misura di  €. 846,63  con decorrenza dall’ 01/01/2013.

05/02/2013
Comunicazione di inizio lavori per attività edilizia libera (CEL)

Dal 10 dicembre 2012, sul territorio della Lombardia, la presentazione e la gestione amministrativa e tecnica della comunicazione di inizio lavori per attività di edilizia libera (CEL) e dell’istanza di procedura abilitativa semplificata (PAS) per la costruzione, installazione ed esercizio di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da Fonti Energetiche Rinnovabili (FER), deve avvenire esclusivamente in modalità telematica. FERCEL e FERPAS sono disponibili sulla piattaforma MUTA della Regione Lombardia, all’indirizzo internet: http//www.muta.servizirl.it

21/01/2013
Aggiornamento costo base di costruzione

Con determinazione del Direttore Area Pianificazione, Gestione e Sviluppo Economico del Territorio n. 25 del 18/01/2013 è stato adeguato il costo di base di costruzione dei nuovi edifici, rispetto a quanto stabilito dalla Regione Lombardia in data 2406/1994, come prescritto dall’art. 7 della Legge 24/12/1993 n. 537, nella misura di €. 390,70 CON DECORRENZA DAL 01/01/2013

03/01/2013
Adozione nuovo Strumento urbanistico PGT

Con deliberazione di C.C. n. 78 del 28.12.2012, immediatamente eseguibile, è stato adottato il PGT del Comune di Rho, per il quale sono in corso le procedure di pubblicazione atti, secondo il disposto di cui al’art. 13 della LR 12/2005. Si suggerisce la lettura del documento allegato al fine della verifica dell'ammissibilità degli interventi da presentare al Comune.

30/11/2012
Tavola sensibilità paesaggistica

Con Delibera di G.C. n. 219 del 26/11/2012 sono state recepite le scelte pianificatorie contenute nel nuovo PGT e relativa documentazione, tra cui la Tavola PdR3 - sensibilità paesaggistica - che, a partire dalla data del 03/12/2012 dovrà essere utilizzata come base per la redazione dei progetti edilizi.

23/11/2012
Aggiornamento diritti segreteria per procedimenti SUE

con decorrenza dal 01/01/2013, ai sensi della Delibera di Consiglio Comunale n. 206 del 13/11/2012, sono stati modificati e aggiornati gli importi diritti di segreteria per le pratiche/procedimenti dello Sportello Unico Edilizia (SUE), da versare con le modalità indicate nella sezione modulistica SUE.

21/11/2012
Presentazione DURC in edilizia

Ai sensi dell'art. 14 comma 6bis della Legge n. 35 del 04/04/2012 (conversione del D.L. n. 5/2012), nell'ambito dei lavori pubblici e privati dell'edilizia le Amministrazioni Pubbliche acquisiscono d'ufficio il DURC. Pertanto non è più consentita l'autocertificazione. In fase di compilazione e presentazione della pratica edilizia dovrà essere allegato anche il modulo sottostante compilato con i dati necessari all'Amministrazione per richiedere d'ufficio il documento DURC.

12/11/2012
Nuova procedura per l'utilizzo di terre e rocce provenienti da scavo

E' entrato in vigore dal 06/10/2012 il D.M. 10/08/2012 n. 161, “regolamento recante la disciplina dell’utilizzazione delle terre e rocce da scavo”, che delinea una nuova procedura per la gestione delle terre e rocce provenienti da scavo, e precisamente: - presentazione di un piano di utilizzo all'autorità competente; - l’approvazione ed esecuzione del piano di utilizzo, con la possibilità di aggiornamento in corso d’opera; - il trasporto dei materiali e la dichiarazione di avvenuto utilizzo. L’entrata in vigore di detto regolamento comporta l’abrogazione dell’art. 186 del D.L3/4/2004 n. 152

25/09/2012
Denuncia opere in cemento armato ed a struttura metallica

Si avverte che, ai fini dell’archiviazione informatica, a far data dal 01/06/2011 le denuncie in conglomerato cementizio armato, normale e precompresso ed a struttura metallica, dovranno essere corredate, oltre che da quanto prescritto dagli artt. 65 e 67 del Dpr 380/2001, da una copia del progetto su CD-Rom in formato PDF o DXF

25/09/2012
Rilevazione ISTAT

Si avverte che il modello di rilevazione statistica ISTAT, in tutti i casi di aggiunta di volume e di superficie deve essere compilato online al seguente indirizzo https://indata.istat.it/pdc/

Notizie
16/05/2016
Ordinanza sindacale 25/2016 sul superamento dei limiti di emissioni acustiche durante intrattenimenti all'aperto e nei pubblici esercizi

Con Ordinanza Sindacale n. 25/2016 del 12/05/2016 è stata introdotta la deroga ai limiti imposti dal Piano di Zonizzazione acustica vigente per quelle manifestazioni a carattere sociale e culturale e per lo svolgimento di spettacoli o trattenimenti all'aperto o in pubblici esercizi, solo negli spazi già autorizzati alla somministrazione all'esterno dei locali,esclusivamente per il periodo dal 13/05/2016 al 18/09/2016, e con le modalità contenute nell'ordinanza stessa.

I piccoli trattenimenti all'aperto o in pubblici esercizi, solo negli spazi già autorizzati alla somministrazione all'esterno dei locali, devono essere preventivamente segnalati mediante presentazione di apposita comunicazione e dichiarazione in merito al rispetto dei limiti fissati circa le emissioni acustiche prodotte durante i medesimi.

08/03/2016
Regione Lombardia premia i Negozi di Valore, scopri come partecipare!

Negozi lombardi, negozi di valore. È proprio “valore”  la parola chiave di questo concorso, indetto da Regione Lombardia e Unioncamere. L’obiettivo è di premiare quelle micro, piccole e medie imprese che hanno la propria sede operativa in Lombardia e che sono in grado di distinguersi, valorizzando la propria funzione e generando attrattività per il territorio. Scoprite le dieci categorie, premiate con uno o più “Negozi di Valore”, dai 2.000 € agli 8.000 € lordi, e le modalità di iSCRIZIONE.
per informazioni consultare il seguente link:

19/11/2015
Aggiornamento diritti segreteria per procedimenti SUAP

con decorrenza dal 03/11/2015, ai sensi della Delibera di Giunta Comunale n. 281  del 20/10/2015, sono stati modificati e aggiornati gli importi dei diritti di segreteria per le pratiche/procedimenti dello Sportello Unico Attività Produttive (SUAP), da versare con le modalità indicate nella sezione modulistica SUAP.

04/09/2015
Controlli di merito su Segnalazioni Certificate Inizio Attivita'

L’Amministrazione Comunale nell’ottica di un generale rinnovamento dei servizi sul piano della efficacia ed efficienza dei medesimi e della semplificazione burocratica/snellimento procedurale, con Determina Dirigenziale n. 224 del 04/08/2015 ha stabilito di procedere al controllo di merito su Segnalazioni Certificate Inizio Attivita' delle attività produttive solo “a campione”.

Con Determinazione Dirigenziale 244 del 26/08/2015 sono stati stabiliti i criteri per l’esercizio di tale attività e le relative forme di pubblicità.

Resta fermo il controllo di correttezza formale e di completezza documentale, agli effetti della “ricevibilità” della Segnalazione Certificata Inizio Attività ex D.P.R. 160/2010, ovvero dell’applicazione delle sanzioni in caso di false dichiarazioni.

A tal fine si allega scheda della "documentazione minima"prescritta da allegare a tali SCIA.

04/05/2015
Ordinanza sindacale n. 92 del 30-04-2015 sul divieto di commercio itinerante su alcune vie pubbliche

Con Ordinanza Sindacale n. 92 del 30-04-2015 è stato imposto il divieto di commercio in forma itinerante in alcune pubbliche vie durante il periodo di svolgimento dell'evento Expo 2015.

22/10/2014
Agibilita' di edifici destinati ad attivita' economiche

La legge regionale n. 11 del 19/02/2014, ha abrogato la Legge regionale n. 1/2007 che consentiva, ai sensi dell'art. 5, la certificazione dell'agibilita' degli immobili.

L'agibilità è attualmente disciplinata dell’art. 8 del vigente Regolamento Edilizi e dall'art. 25 del D.p.r. 380/2001 (come modificato con c.d. Decreto del Fare) che al comma 5 bis, recentemente introdotto, prevede sostanzialmente l’attestazione di agibilità sulla base di asseverazione di tecnico abilitato

In conformità a tali disposizioni, l’agibilità di singole Unità immobiliari o interi edifici, potrà pertanto essere ottenuta alternativamente presentando:

·         Dichiarazione di Agibilità (in modalità esclusivamente telematica unitamente alla SCIA)l’immobile potrà essere immediatamente occupato;

·         Domanda di Agibilità (in modalità – anche – cartacea)l’immobile potrà essere occupato solo previo ottenimento del certificato ovvero il formarsi dell’equipollente titolo decorsi 30 o 60 giorni a seconda della specificità.

In entrambi i casi, ciò che rileva per il verificarsi dei presupposti e delle condizioni stabilite, è il necessario corredo documentale

17/03/2014
Ordinanza sull'uso di bombole a gas nel commercio su aree pubbliche

Con ordinanza n. 28 del 10/03/2014, sono state emesse norme d'esercizio sull'uso di bombole a gas per le apparecchiature utilizzate per il commercio su aree pubbliche sul territorio rhodense.

06/03/2014
Modifica PEC delllo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP)

A decorrere da oggi il nuovo indirizzo PEC al quale inviare la documentazione o istanze in materia di attività economiche/produttive, è il seguente:  

pec.suap.comunerho@legalmail.it

05/08/2013
Nuovo Regolamento per la disciplina degli spettacoli e manifestazioni pubbliche temporanee

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 27 del 26/06/2013 è stato approvato il nuovo Regolamento per la disciplina degli spettacoli e manifestazioni pubbliche temporanee, per le quali dovranno essere rispettate le prescrizioni indicate

20/06/2013
Autorizzazione Unica Ambientale - AUA

Con il D.P.R. 13/03/2013 n. 59 è entrata in vigore a far data del 13/06/2013 la disciplina per il rilascio dell'Autorizzazione Unica Ambientale, che dovrà essere richiesta e sarà rilasciata dallo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del comune e sostituirà gli atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale per i sotto indicati titoli abilitativi:

  1. autorizzazione agli scarichi di cui al Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte III (art. 124) del D.Lgs. 152/2006;
  2. Comunicazione preventiva di cui all’art.112 del D.Lgs. 152/2006, per l’utilizzazione agronomica degli affluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
  3. Autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all’art.269 del D.Lgs. 152/2006;
  4. Autorizzazione generale di cui all’art. 272 del D.Lgs. 152/2006;
  5. Comunicazione o nulla osta di cui all’art. 8 commi 4 e 6 della L. n. 447/1995;
  6. Autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all’art. 9 del D.Lgs. n. 99/1992;
  7. Comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli artt. 215 e 216 del D.Lgs. 152/06.

Con l'approvazione del DECRETO DIRETTORIALE REGIONALE 25/06/2014, N. 5512, è stato approvato il modello unico regionale da compilare esclusivamente all'interno del portale https://www.impresainungiorno.gov.it/web/milano/comune/t/H264 senza la necessità di ulteriori invii da parte dell'operatore ad altri enti.

Maggiori informazioni, circa la specifica disciplina o procedura possono essere reperite al seguente link, http://www.provincia.milano.it/ambiente/obiettivo/autorizzazione_unica_ambientale.html#chi, oppure al sito della Provincia di Milano http://www.atoprovinciadimilano.it/AutorizzazioneUnicaAmbientale.asp; mentre la documentazione da presentare a corredo della domanda può essere scaricata al seguente link http://atoprovinciadimilano.it/AutorizzazioniIndustrialiModuli.asp

27/03/2013
Consulta art. 4 L.R.6/2010

L'art. 4 bis. della Legge Regionale 6/2010, ha introdotto l'obbligo per gli enti locali di determinare criteri per l’attività di pianificazione commerciale, mediante consulta con le associazioni di categoria

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2010 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2010 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica